Come tutti i piatti semplici la cacio e pepe è difficile. Molto è legato ai tempi e alla velocità. Dunque, scegliete il formato di pasta che più vi aggrada, preparate il pecorino romano grattugiato mescolato col pepe. Regolatevi voi con le proporzioni: in genere più pepe ci mettete e più risulterà pepata…
Quando la pasta è quasi cotta, si scola in una padella con un po’ d’acqua di cottura e si fa mantecare con la mescolanza di cacio e pepe assieme ai carciofi tagliati sottili.

 

pasta cacio, pepe e carciofi - nonna betta ricette