Facciamo un soffritto con la cipolla tagliata sottile con olio extravergine d’oliva. Quando la cipolla si è ammorbidita, aggiungiamo le zucchine romanesche, tagliate a rondelle e le lasciamo dorare fino a che non bruniscono leggermente. Mentre l’acqua bolle e la pasta cuoce prepariamo del parmigiano grattugiato e, se vi piace, anche una piccola percentuale di pecorino, una macinata di pepe fresco e uniamo il tuorlo d’uovo fino a ottenere una crema sufficientemente fluida. Scoliamo la pasta e la versiamo nella padella con le zucchine e dopo averla fatta saltare a fuoco vivace, spegniamo la fiamma e aggiungiamo l’uovo continuando a mescolare. Serviamo aggiungendo una spolverata di parmigiano.

carbonara zucchine nonna betta