ariecchelo!

“ariecchelo!” urlavano i bambini del ghetto quando, finito pesach, correvano per le vie con una ciriola infilzata in un bastone.

immaginatemi così: ariecco nonna betta! (domani sera riapriamo).