mangiare bene è un’arte

il simpaticissimo philippe d’averio, prezioso e raffinato ospite di nonna betta cucina kosher per un pranzo di lavoro nel ghetto di roma, ha proferito parole di encomio per il carciofo alla giudia che lui stesso ha definito “una natura morta che fa resuscitare i morti”. la troupe internazionale con cui stava girando un servizio, si…

Details

elvis nel ghetto di roma

la famosissima canzone che il grande elvis dedicò al carciofo alla giudìa che ebbe la fortuna di assaggiare nella impareggiabile esecuzione proprio di mia nonna. andò così. è il 1972. elvis presley è a roma per il concerto unico al palasport che causerà 12 feriti lievi tra i fan in delirio che non riescono a…

Details

un avventuriero

stefania campanella, una mia cara amica, autrice di “formentera non esiste” un must per gli amanti dell’isola, ogni tanto viene a trovarmi da nonna betta con una delle sue conoscenze eccentriche. stavolta e’ miquel, un notaio spagnolo, scrittore e fotografo, che sta facendo il giro del mondo in motocicletta. “non potevo farlo ripartire senza l’esperienza…

Details

piu’ carne, meno “bella carne”

(trovato in rete) Anche se studio gli animali e il loro allevamento (che spero un giorno migliori), nell’ultimo anno seguo degli incontri sul vegetarianesimo, sulla naturopatia e sul biologico; mangio carne ma vorrei cambiare il mio metodo di alimentazione consumandone meno e sostituendola con legumi e cereali. Anche i miei professori dell’università dicono che consumare…

Details