Via del Portico D'Ottavia, 16 Roma +39 06 6880 6263

“Life is too short to get the wrong Giudia artichoke.”
La vita è troppo breve per sbagliare carciofo alla giudia.

Anthony Bourdain sui nostri carciofi

ScopriNonna Betta

L'unico ristorante con un vero ebreo romano dentro.
Mangiare bene nel ghetto di Roma è facile perché una tradizione religiosa antica impone l’uso di ingredienti freschi selezionati, sempre controllati con rigore: in altre parole una cucina biologica ante-litteram. Facile perché negli oltre 300 anni vissuti nel ghetto, gli ebrei romani hanno conservato esperienze gastronomiche senza eguali. E’ facile anche perché proprio tutti – sia chi prepara panini, sia il proprietario del ristorante chic – ci tengono a far bella figura in nome di un’ospitalità che, a ragione, è considerata sacra.

 
 

IlCarciofo

Croccante fuori, morbido dentro.
Irresistibile e quando è ben fatto non ce n’è per nessuno. Nonna Betta c’è nata in mezzo ai carciofi e lo confermano due cose. Le varie classifiche che mettono il nostro carciofo alla giudia al primo posto. Ma soprattutto il mugolio di piacere quando lo assaggi.